http://www.toptesti.it
http://www.toptesti.it
Andrea Bocelli: laurea honoris causa in filologia moderna

Andrea Bocelli: laurea honoris causa in filologia moderna

09/10/2016

L'Università di Macerata, il 29 settembre, ha conferito ad Andrea Bocelli la laurea honoris causa in filologia moderna.

Il rettore dell'Ateneo, Luigi Lacchè (spiace per il cognome), ha così commentato: "E' una persona di grande spessore umano ed artistico, che non ha bisogno di presentazioni. Chi canta il teatro dell'opera è come chi ricostruisce un testo filologicamente.

Andrea Bocelli possiede, oltre alla tecnica vocale, un'ampia conoscenza della voce umana e una dimensione umanistica a tal punto sviluppata da farne quasi un filologo della stessa. L'università di Macerata lo considera, come artista e come mediatore culturale, una figura capace di contribuire allo sviluppo di un umanesimo basato sui valori della condivisione, della bellezza artistica e del recupero della cultura musicale e letteraria. E gli riconosce la capacità di porgere questi valori ai giovani".

Andrea Bocelli ringrazia e porta a casa. Non è la prima volta che l'artista toscano incassa riconoscimenti prestigiosi, uno su tutti l'inserimento del suo nome nella Hollywood Walk of Fame.

Tuttavia, come sempre accade in questi casi, ci si chiede quanto sia giusto conferire un titolo accademico per meriti extra universitari, rispetto a chi ha sostenuto con fatica e sacrificio anni di studio, lezioni ed esami.

Nel recente passato, diversi altri artisti hanno indossato in questi termini la corona d'alloro: si pensi all'operazione fatta dallo IULM di Milano con Vasco Rossi, dal 2005 dottore in scienze della comunicazione, o dalla Northumbria University di Newcastle, in Inghilterra, per Brian Johnson, leader degli AC/DC, diventato dottore in musica.

In pochi lo sanno ma anche Ivana Spagna, nel 2008, ha ricevuto una laurea honoris causa, non da un ateneo italiano, bensì dall'università di Malta: dottoressa in scienze della comunicazione per "le canzoni d'amore e la sua vita artistica".

E se, in genere, questo tipo di riconoscimento inorgoglisce e viene accolto con entusiasmo, c'è anche chi, invece, decide gentilmente di declinare. Due esempi su tutti: Fiorello, saputo che l'Università di Imperia voleva fregiarlo del titolo accademico, rispose: "Ringrazio per il pensiero, ma non posso accettarlo per rispetto di tutti quelli che ogni giorno si fanno il mazzo così, sognando di arrivare alla laurea vera".

Allo stesso modo, l'università di Foggia voleva conferire la laurea honoris causa in lettere e filosofia ad Adriano Celentano, ma il molleggiato rifiutò rispondendo secondo il suo stile: "Sono e resto il re degli ignoranti".

Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

NEWS NELLA CATEGORIA: GOSSIP E CURIOSITÀ

Rolling Stones: il 2 dicembre il nuovo album

Briga: il nuovo album Talento

News dal mondo della musica

Concertone 1 maggio a Taranto: il monopolio di Roma è finito

Concertone 1 maggio a Taranto: il monopolio di Roma è finito

Dal 1990 il 1 maggio è sinonimo di concertone in piazza San Giovanni in Laterano, Roma. Da qualche anno però c'è un'alternativa che, col passare del tempo, ha raggiunto dimensioni inattese: Taranto. [..]

Ivano Fossati canta Giorgio Gaber: il nuovo album

Ivano Fossati canta Giorgio Gaber: il nuovo album

Ivano Fossati è impegnato nelle presentazioni indoor del suo nuovo album "Le Donne Di Ora", ventunesimo in studio del cantante di Genova. Il lavoro è dedicato a Giorgio Gaber, scomparso nel 2003. [..]

Amikristi & The Bad Sisters: il lato oscuro della dimensione artistica

Amikristi & The Bad Sisters: il lato oscuro della dimensione artistica

Amikristi & The Bad Sisters è un progetto tutto al femminile nato nel 2005 da una falò alimentato a pennelli e cavalletto: un'esperienza da pittrice, che lei stessa ha definito "fallimentare", ha condotto Amikristi al cambiamento. [..]

Progetto Willy Damasco: indie, mistero e Alberto Tomba

Progetto Willy Damasco: indie, mistero e Alberto Tomba

3 brani interessanti, il volto che non c'è, la rete che premia il merito: progetto Willy Damasco. [..]

Mariah Carey: "soffro di disturbo bipolare"

Mariah Carey: "soffro di disturbo bipolare"

Mariah Carey ha svelato di essere affetta da disturbo bipolare da più di 17 anni. Alla base di un carattere cangiante e difficile da gestire ci sarebbe proprio questo. [..]

Scompare "Despacito" da Youtube: attacco hacker al video da 5 miliardi di visualizzazioni

Scompare "Despacito" da Youtube: attacco hacker al video da 5 miliardi di visualizzazioni

Hacker ridicolizzano i sistemi di sicurezza di Youtube oscurando alcuni video di brani famosi per diverse ore. "Lo abbiamo fatto per gioco". [..]

Elvis Presley: i demoni interiori del re raccontati dalla ex moglie Priscilla

Elvis Presley: i demoni interiori del re raccontati dalla ex moglie Priscilla

Priscilla, ex moglie di Elvis, di recente ha raccontato alcuni aspetti dello stile di vita del re durante il loro matrimonio, durato dal 1967 al 1973. [..]

Frances Bean Cobain, figlia di Kurt, ha pubblicato la sua prima canzone

Frances Bean Cobain, figlia di Kurt, ha pubblicato la sua prima canzone

Frances Bean Cobain, figlia di Kurt Cobain e Courtney Love, ha pubblicato su Instagram la sua prima canzone. Tante paure accompagnano questo video, che apre la strada al vero nemico dei figli d'arte: il confronto. [..]

Bon Jovi scrive la giustificazione alla baby band che gli apre il concerto

Bon Jovi scrive la giustificazione alla baby band che gli apre il concerto

Se ci si assenta a scuola, si deve portare la giustificazione. E a 3 ragazzi texani che gli hanno aperto il concerto, la giustificazione l'ha firmata proprio Jon Bon Jovi. [..]

Elisabetta Eneh strega i giudici di The Voice of Italy 2018

Elisabetta Eneh strega i giudici di The Voice of Italy 2018

Elisabetta Eneh incanta a The Voice Of Italy 2018 candidandosi a essere una delle grandi protagoniste del programma. [..]

Assistere ai concerti allunga la vita

Assistere ai concerti allunga la vita

I concerti fanno bene! E chi ha mai detto il contrario, si potrebbe aggiungere. Dietro una verità che potrebbe sembrare banale si svela uno studio di un'università di Londra dai risultati assolutamente scontati. [..]