http://www.toptesti.it
http://www.toptesti.it
Festival di Sanremo 2018: il vincitore è Claudio Baglioni

Festival di Sanremo 2018: il vincitore è Claudio Baglioni

13/02/2018

Il Festival di Sanremo 2018 è finito e ci ha lasciato una bocca buona, come quando, dopo aver inghiottito del cibo, le papille gustative vivono ancora una piacevole sensazione.

Per questo risultato grande merito va riconosciuto al sacerdote del tempio: Claudio Baglioni. Il direttore artistico vince quando sceglie di riportare la musica al centro del progetto. E vince ancora quando vuole al suo fianco Michelle Hunziker, una sicurezza, e Pierfrancesco Favino, una rivelazione.

Col passare delle serate ci si accorge che la manifestazione corre via senza intoppi proprio grazie a chi ne tiene le redini. Tanto che, forse, anche qualora le canzoni fossero state altre, il giudizio complessivo non avrebbe subito variazioni.

Baglioni è un cantautore e quindi nella conduzione fa bene a delegare, ma poi si riprende la scena facendo ciò che gli è congeniale: alcuni duetti con gli ospiti sono memorabili, cosi come quando è solo sul palco, voce e chitarra o voce e pianoforte. Per una Michelle che incanta per bellezza, padronanza e leggerezza, c'è un Favino che conquista tutti per la bravura complessiva, molto oltre le già note qualità attoriali. E il bello è che funzionano anche insieme. Inscenano siparietti che sembrano autentici. Si avverte complicità, ironia, gioco di squadra.

Poi ci sono anche le canzoni e la gara. E allora è giusto parlare del podio e di chi c'è salito sopra. Ha vinto la coppia Meta Moro con "Non Mi Avete Fatto Niente". Il brano è profetico. Il caso creatosi attorno al presunto plagio, con sospensione inclusa, non solo non gli ha fatto niente, ma li ha resi più forti. Il clamore mediatico gli ha dato una visibilità che non ha avuto nessun altro e, da possibili esclusi, si sono ritrovati vincitori.

Il secondo posto de Lo Stato Sociale è anch'esso frutto di melodia e parole, ma soprattutto di soluzioni vincenti: la "vecchia che balla" è la riproduzione della scimmia di Gabbani e il piccolo coro dell'Antoniano, nella serata dei duetti, ha regalato un effetto dirompente. In definitiva solo il terzo posto appare del tutto privo della spinta di elementi diversi dalla musica: Annalisa ha presentato una canzone in purezza, senza nient'altro intorno.

L'ottimo lavoro di quest'anno ha fatto guadagnare a Claudio Baglioni la pole position per la conduzione della prossima edizione del festival, quando sarà chiamato ad un compito ancora più difficile: vincere è il primo step, ripetersi il secondo.

Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

NEWS NELLA CATEGORIA: CONCERTI ED EVENTI

Festival di Sanremo 2018, quarta serata: duetti al potere

Toptesti.it: ricominciamo!

News dal mondo della musica

La musica degli ACDC inquina: disturba i coleotteri

La musica degli ACDC inquina: disturba i coleotteri

Secondo uno studio realizzato dalla Mississippi State University, la musica degli ACDC costituisce inquinamento acustico, al punto da essere potenzialmente dannosa per l'ecosistema! [..]

Rockin' 1000: al Franchi di Firenze il 21 luglio con Courtney Love e Beppe Vessicchio

Rockin' 1000: al Franchi di Firenze il 21 luglio con Courtney Love e Beppe Vessicchio

Rockin' 1000 ritorna il 21 luglio allo stadio Franchi di Firenze. 1500 musicisti da tutto il mondo e ospiti d'accezione: Courtney Love, Beppe Vessicchio e Saturnino. [..]

Dana Dentata: il lato oscuro della forza

Dana Dentata: il lato oscuro della forza

Giovane, trasgressiva, bellissima. C'è tutto un mondo intorno e dentro Dana Dentata, che abbiamo intervistato per saperne di più. La faccia d'angelo convive con l'anima dark e un corpo da reato, a volte ricoperto di latex. [..]

Tormentoni dell'estate 2018: il declino della civiltà occidentale

Tormentoni dell'estate 2018: il declino della civiltà occidentale

Ci siamo: con la sabbia e le onde del mare, l'estate porta anche i suoi tormentoni. Ruffiani, faciloni, sudamericani o caraibici, ma anche italiani. Li odierete, ma proprio non vi riuscirà di starne alla larga. [..]

Umbria Jazz: si parte venerdì 13 luglio

Umbria Jazz: si parte venerdì 13 luglio

L'Umbria Jazz sta per aprire i battenti della sua 45esima edizione in una data da film horror: venerdì 13! [..]

Carole Pope: la storia è questa

Carole Pope: la storia è questa

Sovversiva, libera, padrona delle proprie scelte e del proprio tempo. Di questo tempo Carole Pope ce ne ha regalato un pò, rispondendo alle nostre domande sulla musica, sulla scrittura e anche sul sedano. [..]

Geolier e Nicola Siciliano: l'incredibile successo di "P Secondigliano"

Geolier e Nicola Siciliano: l'incredibile successo di "P Secondigliano"

Ancora un successo trap in terra campana: "P Secondigliano" spopola sul web, con i giovanissimi Geolier e Nicola Siciliano. [..]

Abba, il ritorno dopo 35 anni: mamma mia!

Abba, il ritorno dopo 35 anni: mamma mia!

Gli Abba ritornano a incidere dopo 35 anni di assenza dalle scene. Dalla reunion sono nati due brani attesissimi e la voglia di essere ancora, non più soltanto di essere stati. [..]

Michael Jackson: il piegamento a 45 gradi che sembra impossibile

Michael Jackson: il piegamento a 45 gradi che sembra impossibile

La celebre mossa di Michael Jackson è stata studiata da un gruppo di medici indiani, che hanno cercato di capire se sia umanamente possibile eseguirla. I risultati sono sorprendenti. [..]