Testo della Canzone e Videoclip La blu dalle persiane verdi di GIORGIO CONTE

  • testo La blu dalle persiane verdi di GIORGIO CONTE

Vota questo testo
it en fr de es

La blu dalle persiane verdi

Dovesse capitarti, se ti va,di ripassar da queste parti,
ricordati la casa è quella là,
la blu dalle persiane verdi.

In Primavera ti regalerei
il giallo delle mie forsizie.

Sul tavolo da pranzo metterei
di tulipani un mazzo immenso.

D’Estate io ti offrirei
lenzuola fresche di bucato.

Ed in silenzio m’ imbambolerei
nell’incantevole attimo del dopo.
D’Autunno io ti aspetterei
sdraiato con un libro sulla faccia.
Vorrei che ti tuffassi su di me,
vorrei che lo facessi ancora.

E adesso che l’Inverno è già alle porte
e più pesanti sono le coperte,

potrei scaldarti come io saprei
saprei scaldarti come allora.

Sarebbe bello se sotto la neve
bussassi ancora alla mia porta.

Per te ci sarà sempre il fuoco acceso
ed una cioccolata calda.

Sarebbe bello se sotto la neve
bussassi ancora alla mia porta.
Ricordati la casa è quella là,
la blu dalle persiane verdi.
  •   Video 1 di 3
  • Lascia un commento alla canzone
  • *
Partecipa al sondaggio
L'eterno dilemma: preferite i Beatles o i Rolling Stones?
http://www.toptesti.it

I testi musicali presenti sul sito sono
forniti da SingRing.

©2010-2017 toptesti.it