Testo della Canzone e Videoclip Puoi crederci di Hage-B

  • testo Puoi crederci di Hage-B

Vota questo testo
it en fr de es

Puoi crederci

Fanghiglia ai piedi
Lava i miei stivali neri
annusa e senti
puzza da questi quartieri
Chicago blues mica nata ieri
Tu per quattro zeri
Venderesti il culo in strada cazzo credi
In questa sera soffia il vento ad Escalera
Tutti il nuovo Pablo ma a nessuno piace la galera
Quattro scemi in fiera credono di far carriera
Ma la realta che al contrario di chi ha mollato il talento non c'era
E dring,dring vanti i bling,bling mentre sing,sing
Ma hai dei testi depressi tipo quel john green
Alzando del gin fissando gli ospiti e cin,cin
Un bel brindisi ai finti talenti usciti da un bel film
Non sono stolto a me piace pensare sempre
che il bicchiere è mezzo vuoto
Perchè il resto l'ho già messo in corpo
Stringero una corda in collo, finiro per fare il botto
E chi dovrò ringraziare dopo essere morto?


Entra dentro questo Blues
Accomodati fino a sprofondare nel Mood
Senti questo vento proveniente dal sud?
Un colpo all'anima che ti riporta giù


E quando queste luci acclameranno il mio Boom
Festeggeremo con del whiskey e da un buon Blues
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci
E non ti cercherò se a farlo non sarai tu
Ammeno che non avrai una bottiglia in più
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci


E quando queste luci acclameranno il mio Boom
Festeggeremo con del whiskey e da un buon Blues
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci
E non ti cercherò se a farlo non sarai tu
Ammeno che non avrai una bottiglia in più
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci


Beviamo fino a quando il mio volto è sbiadito
L'ultimo di quelli dopo due minuti di pausa è sparito
Baby, che credi? Non voglio freni
Non voglio altri sistemi
Non voglio parlare dei miei fottuti problemi é cosi folle
Un ubriaco è mille volte pià felice di moltri altri astemi
Per questo che molti si danno al bere
Cantando una canzone davanti al fuoco tutte le sere
Balbettando qualche parola in iglese
Acquistando la loro pentola d'oro senza badare a spese
Sto benone non ho bisogno di niente.
Apparte di una confezione da sei, Roba da niente
Cercando di non rompere la sedia appositamente
Sedermi e ascoltare la pioggia battere sulle finestre
Da sempre credo in un sogno modesto
senza far contare i soldi e tanto meno far contare tutto il resto
Di acchiapare con il palmo tutto l'oro in eccesso
Inseguendo i propi sogni e un vaffanculo a tutti come promesso.


Entra dentro questo Blues
Accomodati fino a sprofondare nel Mood
Senti questo vento proveniente dal sud?
Un colpo all'anima che ti riporta giù


E quando queste luci acclameranno il mio Boom
Festeggeremo con del whiskey e da un buon Blues
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci
E non ti cercherò se a farlo non sarai tu
Ammeno che non avrai una bottiglia in più
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci


E quando queste luci acclameranno il mio Boom
Festeggeremo con del whiskey e da un buon Blues
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci
E non ti cercherò se a farlo non sarai tu
Ammeno che non avrai una bottiglia in più
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci
Puoi crederci
  •   Video 1 di 3
  • Lascia un commento alla canzone
  • *
Partecipa al sondaggio
L'eterno dilemma: preferite i Beatles o i Rolling Stones?
http://www.toptesti.it

I testi musicali presenti sul sito sono
forniti da SingRing.

©2010-2017 toptesti.it