Testo della Canzone e Videoclip Caruso di Eva Pevarello

  • News dal mondo della musica
  • Svolta anti secondary ticketing: biglietti collegati al numero di telefono Svolta anti secondary ticketing: biglietti collegati al numero di telefono
    Roberto Silva Coronel è un imprenditore digitale. Forse diventerà ricco o forse no. Fatto sta che ha escogitato una soluzione per contrastare il fenomeno del bagarinaggio online dei biglietti di concerti e altri eventi: tagliandi nominativi legati al numero di telefono dell'acquirente. [..]
  • Sinead O'Connor si sfoga: "Sono sola e malata" Sinead O'Connor si sfoga: "Sono sola e malata"
    Sinead O'Connor, regina del folk e del pop irlandese, ha sempre avuto una sola fedele compagna: la crisi personale. Anche all'apice del suo successo, che è legato al brano "Nothing Compares 2 U" del 1990, il male di vivere era lì a strisciarle accanto. [..]
  • In sala operatoria si ascolta musica rock In sala operatoria si ascolta musica rock
    Secondo una ricerca di Spotify e Figure 1 i medici, in sala operatoria, ascoltano prevalentemente musica rock. E non sempre quello più morbido, con punte che giungono all'heavy metal.[..]
  • Dove vanno in vacanza i cantanti nell'estate 2017? Dove vanno in vacanza i cantanti nell'estate 2017?
    D'estate si fanno più concerti che nelle altre stagioni e l'attività dei cantanti è più intensa. Tra una data e l'altra, se non troppo ravvicinate, c'è comunque la possibilità di concedersi dei momenti di relax. [..]
  • testo Caruso di Eva Pevarello

Vota questo testo
it en fr de es

Caruso

Qui dove il mare luccica e tira forte il vento
su una vecchia terrazza davanti al golfo di Surriento
un uomo abbraccia una ragazza dopo che aveva pianto
poi si schiarisce la voce e ricomincia il canto.

Te voglio bene assaje
ma tanto, tanto bene sai
è una catena ormai
che scioglie il sangue dint'e vene sai.

Vide le luci in mezzo al mare
pensò alle notti là in America
ma erano solo le lampare e
la bianca scia di un'elica

sentì il dolore nella musica, si alzò dal pianoforte
ma quando vide la luna uscire da una nuvola
gli sembrò più dolce anche la morte

guardò negli occhi la ragazza,
quegli occhi verdi come il mare
poi all'improvviso uscì una lacrima
e lui credette di affogare.

Te voglio bene assaje
ma tanto tanto bene sai
è una catena ormai
che scioglie il sangue dint'e vene sai.

Potenza della lirica dove ogni dramma è un falso
che con un po' di trucco e
con la mimica puoi diventare un altro
ma due occhi che ti guardano, così vicini e veri
ti fan scordare le parole, confondono i pensieri

così diventa tutto piccolo, anche le notti là in America
ti volti e vedi la tua vita come la scia di un'elica

ma sì, è la vita che finisce ma lui non ci pensò poi tanto
anzi si sentiva già felice e ricominciò il suo canto.

Te voglio bene assaje ma tanto tanto bene sai
è una catena ormai che scioglie il sangue dint'e vene sai
Te voglio bene assaje ma tanto tanto bene sai
è una catena ormai che scioglie il sangue dint'e vene sai
  •   Video 1 di 3
  • Lascia un commento alla canzone
  • *
Partecipa al sondaggio
L'eterno dilemma: preferite i Beatles o i Rolling Stones?
http://www.toptesti.it

I testi musicali presenti sul sito sono
forniti da SingRing.

©2010-2017 toptesti.it