Testo della Canzone e Videoclip Ottime scuse di Willie Peyote

  • Willie Peyote - Le ultime news
  • Ritratto di Willie Peyote Ritratto di Willie Peyote
    Guglielmo Bruno, in arte Willie Peyote, si distoglie dall'immagine del rapper-gangster a cui siamo abituati. Con occhiali da vista e camicetta a quadri appare più come uno giovane scrittore che uno del giro hip-hop tutto tatuaggi e sguardi truci. [..]

  • testo Ottime scuse di Willie Peyote

Vota questo testo
it en fr de es

Ottime scuse

Il succo è che hai ragione
Sono una troia, la peggiore
Il mio senso di colpa è più tipo un hangover
Dura due ore
Cosa hai visto una coppia?
Io ho visto due persone sole
La gente starebbe un po' meglio
Capisse che cazzo vuole da sto cazzo d'amore
Ma cosa vuole in cambio, mi spiego
Tu faresti a cambio, ci credo
Io invece non cambio no
Neanche ricambio, sto solo cercando un rimedio
Per fare buon viso a cattivo gioco
Non c'è un solo tuo sguardo che sia innocuo

Non sei stata niente di speciale, no
Ma neanche un errore
Sei solo un'ottima scusa per uscire a bere e incontrare persone
Non sei stata niente di speciale, no
Ma neanche un errore
Sei solo un'ottima scusa per portare avanti la conversazione

Dopo questa hai ragione
Tu presta attenzione
Confessa non resta che l'estradizione
Per tua stessa ammissione
Dentro questa prigione
Confessa non resta che l'estradizione

Abbiamo comunque raggiunto un buon risultato
M'era venuto il dubbio di essermi autoinvitato
A te serve un uomo sicuro che si senta arrivato
Ed io, avessi saputo che c'eri mi sarei pettinato
Poi te ne lavi le mani come Ponzio Pilato
Forse ci serve una scusa per sentirci a disagio
E se ho la risposta pronta è perché mi sono allenato
È perché mi sono alienato
Detto così in senso lato

Non sei stata niente di speciale, no
Ma neanche un errore
Sei solo un'ottima scusa per uscire a bere e incontrare persone
Non sei stata niente di speciale, no
Ma neanche un errore
Sei solo un'ottima scusa per portare avanti la conversazione

Dopo questa hai ragione
Tu presta attenzione
Confessa non resta che l'estradizione
Per tua stessa ammissione
Dentro questa prigione
Confessa non resta che l'estradizione

Ma non mi serviva chi sa quale musa
Basta una che dica qualcosa
E non deve essere una cosa eclatante
Detto con quella bocca un vaffanculo è elegante

Ma non mi serviva chi sa quale musa
Basta una che dica qualcosa
E non deve essere neanche interessante
C'è il senso della vita in cima a quelle tue gambe

Ma non mi serviva chi sa quale musa
Basta una che dica qualcosa
E non deve essere una cosa eclatante
Detto con quella bocca un vaffanculo è elegante

Ma non mi serviva chi sa quale musa
Basta una che dica qualcosa
E non deve essere neanche interessante
Starei ore a guardarla che accavalla le gambe

Niente di speciale, no
Ma neanche un errore
Niente di speciale, no
Ma neanche un errore
Niente di speciale, no
Ma neanche un errore
Niente di speciale, no
Ma neanche un errore
Niente di speciale, no
Ma neanche un errore
Niente di speciale, no
Ma neanche un errore
Niente di speciale, no
Ma neanche un errore
Niente di speciale, no
Ma neanche un errore
  • Il giudizio degli utenti su questo testo..
  • Video Ottime scuse
  • Lascia un commento alla canzone
  • *
Partecipa al sondaggio
L'eterno dilemma: preferite i Beatles o i Rolling Stones?
http://www.toptesti.it

I testi musicali presenti sul sito sono
forniti da SingRing.

©2010-2017 toptesti.it