https://www.toptesti.it
https://www.toptesti.it
Eurovision song contest 2017: il popolo dei voltaGabbani

Eurovision song contest 2017: il popolo dei voltaGabbani

15/05/2017
  • Francesco Gabbani

Francesco Gabbani non ce l'ha fatta. L'Eurovision song contest 2017 lo vince il Portogallo. L'Italia si piazza comunque sesta, dietro Bulgaria, Moldavia, Belgio e Svezia, e porta a casa il premio della sala stampa.
Questo risultato, che appare in generale soddisfacente, non viene vissuto col dovuto entusiasmo perché il vincitore del festival di Sanremo c'è arrivato da favorito. E se il parere della giuria poteva essere un'incognita, c'erano pochi dubbi sul televoto, considerata la popolarità ottenuta dalla scimmia nuda, diventata un fenomeno virale.

In realtà proprio il pubblico, su cui si faceva grande affidamento, ha sostenuto di più altre candidature, in particolare quella del vincitore Salvador Sobral. Alla forza esplosiva di "Occidentali's Karma" è stato preferito il sussurro di "Amor Pelos Dois". La presenza scenica dell'orango è stata messa in secondo piano dal minimalismo portoghese, microfono e voce, niente di più.

L'Eurovision 2017, a conti fatti, regala all'Italia una strana sensazione: essere andati male pur essendo andati abbastanza bene. E lascia spazio a quel retropensiero sulla giuria che, in alcuni casi, vota più per amicizia o per vicinanza che per effettiva convinzione. Così nessuno si scandalizzi se i Paesi scandinavi si spalleggiano tra loro, se la Grecia vota Cipro e se Cipro vota la Grecia.

Se di inciucio si è trattato, non possiamo giurarlo. Certo è che, in una manifestazione votata a un pop molto scenografico, la vittoria dell'artista più sobrio è il vero elemento di discontinuità. Una sobrietà che tuttavia ha assunto dei contorni snob quando Sobral l'ha contornata di frasi come "la musica non è fatta di fuochi d'artificio ma di sentimenti" e, riferendosi ai colleghi più appariscenti e caciaroni, ne ha definito i brani "musica usa e getta".

I fuochi d'artificio ci saranno ancora e vanno bene, così come il vibrato leggero su un palco disadorno. L'importante è non commettere l'errore di pensare che tutto ciò che è frivolo e imbellettato sia necessariamente peggio di ciò che vive della sua semplicità.

Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

NEWS NELLA CATEGORIA: GOSSIP E CURIOSITÀ

Intervista: Silvia Oddi issa la sua vela

Iggy Pop: il 10 giugno a Bari l'unica data italiana

News dal mondo della musica

Gene Simmons: "Mick Jagger e Bono collasserebbero sul palco in mezz'ora vestiti come i Kiss"

Gene Simmons: "Mick Jagger e Bono collasserebbero sul palco in mezz'ora vestiti come i Kiss"

Non tutti possono fare ciò che fanno i Kiss. Non si tratta di cantare, ma delle condizioni in cui questo avviene. Parola di Gene Simmons. [..]

Jimmy Page: il desiderio assistito e la nuova compagna Scarlett, di soli 29 anni

Jimmy Page: il desiderio assistito e la nuova compagna Scarlett, di soli 29 anni

Jimmy Page è la fonte di ispirazione della sua nuova compagna Scarlett, che trasferisce nei suoi versi il loro amore e una sorprendente passione. [..]

Sfera Ebbasta: biglietti gratis per i genitori che accompagnano i figli

Sfera Ebbasta: biglietti gratis per i genitori che accompagnano i figli

Sfera Ebbasta riparte dopo la tragedia di Corinaldo aprendo i suoi tour ai genitori che oggi lo vedono come un esempio sbagliato. [..]

Dopo Al Bano, anche Toto Cutugno non è più gradito in Ucraina

Dopo Al Bano, anche Toto Cutugno non è più gradito in Ucraina

Alcuni deputati del governo ucraino hanno chiesto al capo dei servizi di sicurezza nazionale di impedire l'ingresso nel Paese a Toto Cutugno, accusato di essere filo russo. [..]

Caterina Katie Oliverio: sulla strada della musica

Caterina Katie Oliverio: sulla strada della musica

Quando ci si incammina sulla strada della musica, si sa quando si parte, ma non quando si arriva. Chi di strada ne sta facendo a grandi passi è Caterina Katie Oliverio, che da diversi anni macina concerti e canzoni. [..]

Michael Jackson: dopo la messa in onda del documentario "Leaving Neverland" è di nuovo bufera

Michael Jackson: dopo la messa in onda del documentario "Leaving Neverland" è di nuovo bufera

I primi di marzo è stato diffuso il documetario "Leaving Neverland", lungometraggio che tratta dei presunti abusi sessuali messi in atto da Michael Jackson su due bambini di 7 e 10 anni: Wade Robson e James Safechuck. [..]

Prodigy: cosa c'è dietro la morte di Keith Flint

Prodigy: cosa c'è dietro la morte di Keith Flint

Keith Flint, leader dei Prodigy, è stato trovato senza vita lunedì mattina nella sua casa nella contea di Essex. Le ultime immagini che si hanno di lui non mostrano segni di resa. [..]

Nadia Toffa: la iena lancia il suo primo singolo "Diamante Briciola"

Nadia Toffa: la iena lancia il suo primo singolo "Diamante Briciola"

Nadia Toffa è comparsa sui social armata di una canzone e di un microfono. Che sia l'inizio di una nuova vita artistica? [..]

Vladimir Luxuria: è uscito il singolo "Sono Un Uomo"

Vladimir Luxuria: è uscito il singolo "Sono Un Uomo"

Vladimir Luxuria ha da poco dato alla luce il singolo "Sono Un Uomo", già disponibile in streaming e su Youtube. [..]