Liberato: era davvero lui in concerto a Torino?

Liberato: era davvero lui in concerto a Torino?

05/11/2017

Il cantante senza volto noto come Liberato prosegue il suo momento magico esibendosi per la prima volta dal vivo. Al festival Club to Club di Torino ha eseguito 3 brani già conosciuti e un inedito davanti a 7.000 spettatori. La cifra stilistica è stata rispettata: cappuccio e volto coperto. Non fa una piega.

Questo non consente in realtà neppure di dire che sia effettivamente lui. Al Mi Ami, lo scorso maggio, le sue canzoni sono state eseguite da colleghi come Calcutta, mentre il vero protagonista assisteva allo spettacolo confondendosi nella folla. Stavolta c'era un corpo.

Sul palco, in mezzo a due musicisti, Liberato ha mostrato nulla di più che la sua voce, con quell'accento campano che già si conosceva. Quando sono partite le sue hit in dialetto "Tu T'E' Scurdat'E' Me", "9 Maggio" e "Gaiola Portafortuna", il pubblico piemontese le ha cantate insieme a lui. La platea conosceva le parole, sciorinate forse senza capirle, quasi come fosse un testo in inglese. Il che appare finanche rivoluzionario e inorgoglisce i conterranei che assistono al successo di chi, per uscire dall'anonimato, ha dovuto indossare i panni dall'anonimo.

E' il termometro dell'attenzione che una trovata di per sé semplice è riuscita a catalizzare, creando un personaggio che, forse, qualora avesse avuto due occhi, un naso e una bocca, avrebbe scritto tutta un'altra storia.


Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

NEWS NELLA CATEGORIA: CONCERTI ED EVENTI

N.E.R.D.: un nuovo singolo insieme a Rihanna

The Pretenders: Chrissie Hynde insulta i fan che la riprendono col cellulare

News dal mondo della musica

Checco Zalone vince il David di Donatello battendo Pausini e Baglioni

Checco Zalone vince il David di Donatello battendo Pausini e Baglioni

Oggi parliamo di un tema tutto italiano: i David di Donatello! Ieri si è conclusa la prestigiosa cerimonia che assegna la statuetta ai film e alle produzioni italiane riconosciute come di più valore, i nostri Oscar casarecci per intenderci. Mi direte, ma cosa c'entra questo con la musica? C'entra eccome visto che vengono premiate le migliori [..]

Liberato torna con un nuovo video alla mezzanotte del 9 maggio

Liberato torna con un nuovo video alla mezzanotte del 9 maggio

Puntuale come un orologio svizzero è tornato allo scoccare della mezzanotte del 9 maggio con il suo nuovo singolo dal titolo "E te veng' a piglià". Di svizzero, Liberato, credo abbia solo la puntualità visto che è una chiara espressione di ritmi che appartengono di più al sud del mondo. [..]

Jay-Z è il miglior rapper in circolazione secondo la classifica di The Game

Jay-Z è il miglior rapper in circolazione secondo la classifica di The Game

Classe 1979 Jayceon Terrell Taylor è un attore e rapper statunitense. Possiamo dire che è grazie a lui se il West coast rap ha trovato nuova linfa vitale ed è tornato prepotentemente sulle scene negli anni 2000. Se non avete ancora capito di chi sto parlando [..]

Diodato: il brano del film su Roberto Baggio prodotto da Netflix

Diodato: il brano del film su Roberto Baggio prodotto da Netflix

Il brano principale del film su Roberto Baggio prodotto da Netflix porta la firma di Diodato e si chiama "L'Uomo Dietro Il Campione". [..]

È morto Nick Kamen icona pop degli anni '80

È morto Nick Kamen icona pop degli anni '80

Il 4 maggio a soli 59 anni ci ha lasciato Nick Kamen, era malato da tempo di cancro e non è riuscito a sconfiggere la malattia. La prima immagine che ho di lui risale a parecchio tempo fa, ero poco più che una bambina [..]

Intervista esclusiva a Luigi Porto: movimento tellurico

Intervista esclusiva a Luigi Porto: movimento tellurico

Luigi Porto è un compositore e sound designer cosentino che lavora a New York. Lo abbiamo intervistato in occasione dell'uscita del suo ultimo album "Tell Uric", che racconta l'America proletaria, quella meno patinata delle minoranze, quella che lotta per non essere sopraffatta dalla gentrificazione. [..]

La filantropia di Dolly Parton

La filantropia di Dolly Parton

Non tutti sanno che la regina del country, Dolly Parton, ha deciso di contribuire in prima persona alla lotta contro il Coronavirus. L'attrice, cantante e musicista statunitense ha investito sul vaccino, e se oggi milioni di americani hanno potuto accedere ad almeno una delle dosi lo devono un po' anche a lei. [..]

Fedez contro la lega e la dirigenza Rai

Fedez contro la lega e la dirigenza Rai

Il concerto della festa dei lavoratori si è trasformato in polemica. Il protagonista è Fedez, che ha lanciato un'invettiva contro alcuni esponenti della lega e non solo. Ha iniziato il suo discorso ricordando la festa dei lavoratori, soprattutto di quella [..]

La pandemia ha fatto bene alla creatività, almeno ad alcune stelle della musica

La pandemia ha fatto bene alla creatività, almeno ad alcune stelle della musica

Scorrendo rapidamente le notizie, mi sono accorta di un elemento che torna a ripetersi più volte: la parola nuovo album. La produzione di nuovi dischi, almeno per alcuni artisti musicali è più che raddoppiata se facciamo un paragone con gli ultimi anni di attività. [..]

La line up del concerto del Primo Maggio: da Gianna Nannini a Madame

La line up del concerto del Primo Maggio: da Gianna Nannini a Madame

L'attesa è finita e mi viene da aggiungere giusto in tempo. È stata resa pubblica la line up del concerto del primo maggio, d'altronde ormai mancano davvero pochi giorni, l'appuntamento è per questo sabato. [..]

Le 5 peggiori cover straniere di brani italiani

Le 5 peggiori cover straniere di brani italiani

Quando si sta in casa tra la noia e l'alienazione, Youtube può essere una manna dal cielo per intrattenersi con fenomeni parastatali. In questo caso vogliamo sottoporre alla vostra attenzione alcuni cantanti che si sono cimentati in cover di brani italiani, con risultati di dubbio gusto. [..]