Lista della scena indipendente italiana

Lista della scena indipendente italiana

30/01/2016

Particolarmente attiva e spesso sconosciuta è la scena indie rock e alternative italiana.
Molti gruppi oramai sulla scena da dieci anni hanno portato avanti la loro figura musicale, arrivando a suonare con grandi artisti stranieri e italiani, consacrandoli nel piccolo olimpo italiano.

Di seguito elencherò una scelta di gruppi e artisti singoli che negli anni hanno riscosso molti consensi da parte di critica e fan, tali da arrivare a coprire tour europei e a volte mondiali.

Primi nella lista figurano i Verdena e gli Afterhours, band oramai consolidate da un'esperienza sulla scena rock alternativa italiana corposa e distaccata, un misto di cantautoriale italiano e fusioni rock inglese e americano.

Figurano anche i Ministri, irriducibile rock duro e introspettivo, di seguito L'officina della Camomilla, giovane band da tener d'occhio, visionario nei testi e dai toni maturi e macabri.
Interessanti gruppi dell'indie sono: L'orso, indie ? pop Post moderno, Egokid, pop ironico, Calibro 35, rock sperimentale ispirato alle colonne sonore dei polizieschi anni 70, infine Dilaila, Gouton Rouge, Paolo Saporiti e una rivelazione Calvino.

Dalle zone di Brescia si affermano due nomi, dai brillanti e innovativi temi, Paletti e Ettore Giuradei, raffinato e profondo cantautore legato alla vecchia scuola italiana.

Non mancano i giovani ma interessanti, Mascara, Il Fieno, La scapigliatura e da Bergamo i Pinguini Tattici Nucleari.

Dal Veneto troviamo una band fra le più seguite, Il Teatro degli Orrori.
Proposte da seguire sono anche: Artemoltobuffa, Valentina Dorme, trevigiani e da Belluno troviamo i raffinati Non voglio che Clara.

Altri gruppi da non sottovalutare sono: Bologna Violenta dalle sonorità gringore e industrial, Mondo Naif, Polar For The Masses.
I Tre Allegri Ragazzi Morti, friulani il cui bassista ha fondato la Tempesta Disci, forse la più nota etichetta indie che attuo la crescita e la produzione dei Sick Tamburo (ex prozac).

Immancabili in questa lista il gruppo capitanato da Vasco Brondi, Le luci delle centrali elettrica, emblemi indiscussi e gruppo di ispirazione ai nuovi gruppi e artisti emergenti.

Da Bologna, ispirata e fruttuosa città che ha dato inizio al fenomeno musicale, Lo Stato Sociale.
Fra i gruppi Bolognesi non posso mancare i Massimo Volume, fautori del post ? rock recitato e i Mariposa e i Ragazzina Dai Capelli Rossi, trio elettro pop aspro e sofisticato, originari del sud.
Nella bella toscana troviamo i The Zen Circus, Baustelle e Bobo Rondelli, Nada, Etruschi From Dakota.

Da Roma troviamo una selezione interessante e variegata di artisti: Babalot, Carpacho, I Cani, elettro pop rumoroso, intellettuale.

Interessantissimi, grazie al loro album "Fuoricampo" i Thegiornalisti, dando una potente svolta dal pop al rock, dalle ispirazioni di Dalla e Venditti.
Non rinunciando alle leve del rock, troviamo i Luminal, spiriti incendiari e punk, i Bud Spencer Blues Explosion ipnotici e prepotenti dal talento indiscusso.

Dall'Abbruzzo troviamo i Manegement del Dolore Post Operatorio, dalle poesie musicali ironiche e isteriche.
Dalla scena del Sud la selezione propone grandiosi gruppi fra cui Meg, ex 99 Posse, i 24 Grana, di grande spessore e dai testi in dialetto abbracciando diversi stili musicali.

I Fitness Forever, sconosciuti in Italia ma riconosciuti in Spagna, di seguito troviamo il Grunge dei Sula Ventrebianco, poi due nomi sacri, Giovanni Truppi, artista poliedrico e dai testi originalissimi e il folk delicato di Gnut.

Per finire, troviamo fra le quattro regioni del sud i pugliesi, Il Genio, conosciutissimi per il loro album "Pop Porno", i Senhal, i Trivo, la Municipale Balcanica e Michele Maraglino.
Dalla Basilicata troviamo l'indie Folk ? rock dei Musicanovella e Danilo Vignola (miglior ukulelista elettrico al mondo).

Dalla Calabria troviamo un personaggio originale e dai temi musicali delicati, curati e intimi. Brunori Sas e inoltre un grande erede del cosentino, Federico Cimini.

Scendendo ancora, troviamo la Sicilia, culla di gruppi e artisti come: Levante, nuova stella dell'indie ? pop italiano.

Mapusche, cantautore dai toni ruvidi, da Palermo i potenti Pan del Diavolo, poi includiamo gli artisti della vecchia scuola Antonio Dimartino e Nicolò Carnesi e infine i Colapesce da Siracusa, ammirabili e sensibili.

Ultimo nella lista figura, dalla Sardegna, Iosonouncane, cantautore sperimentale di grande spessore, osannato da pubblico e critica e finendo troviamo i seguitissimi Sikitikis, potenti e dalle mille influenze sonore.

La lista dei gruppi indie rock italiana è sempre in continua evoluzione ma con questo elenco spero di avervi dato spunto a seguire nuovi gruppi e cantautori della scena italiana, dando lustro e preziosità a un mondo a volte sommerso.

Francesca Flotta

Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

NEWS NELLA CATEGORIA: BAND EMERGENTI

Bowie, misteri e tributo

Per gli amanti dei live arrivano quattro app davvero interessanti

News dal mondo della musica

Guè Pequeno non si ferma: da oggi in tour e il 21 giugno l'EP "Gelida Estate"

Guè Pequeno non si ferma: da oggi in tour e il 21 giugno l'EP "Gelida Estate"

Guè Pequeno parte oggi con il tour estivo e il 21 giugno pubblicherà l'EP "Gelida Estate". [..]

Romina Falconi ft. Taffo Funeral Services presentano la hit estiva "Magari Muori"

Romina Falconi ft. Taffo Funeral Services presentano la hit estiva "Magari Muori"

Romina Falconi lancia il suo tormentone estivo dal retrogusto tombale "Magari Muori". Dietro la scelta atipica si nasconde una assoluta verità. [..]

Ecco gli occhiali che aiutano le persone di bassa statura a vedere i concerti

Ecco gli occhiali che aiutano le persone di bassa statura a vedere i concerti

Alle persone basse che assistono ai concerti può capitare di non vedere nulla o quasi per colpa di persone più alte davanti a loro. Ecco la soluzione. [..]

Cantante neomelodico offende Falcone e Borsellino: bufera in Rai

Cantante neomelodico offende Falcone e Borsellino: bufera in Rai

Nella trasmissione "Realiti", in onda su Rai 2, un cantante siciliano si è lasciato andare a riflessioni irriguardose nei confronti dei giudici Falcone e Borsellino. [..]

I tormentoni dell'estate 2019

I tormentoni dell'estate 2019

Entreranno nelle vostre vite senza bussare, li odierete, li offenderete fino a quando un bel giorno non ne potrete più fare a meno: i tormentoni dell'estate 2019. [..]

Tredici Pietro: il figlio minore di Gianni Morandi debutta con l'EP "Assurdo"

Tredici Pietro: il figlio minore di Gianni Morandi debutta con l'EP "Assurdo"

"Assurdo" è il primo EP di Tredici Pietro, rapper emergente con un genitore ingombrante: Gianni Morandi. [..]

Apollo soundtrack: il 18 luglio a Matera un concerto per i 50 anni dall'allunaggio

Apollo soundtrack: il 18 luglio a Matera un concerto per i 50 anni dall'allunaggio

Nel 1969 quale musica avrebbero potuto ascoltare Neil Armstrong e Buzz Aldrin durante il viaggio sulla luna? Troppo facile dire Louis Armstrong, per via di un'omonimia che genera l'equivoco ancora oggi. [..]

Emma Marrone al debutto da attrice nel nuovo film di Gabriele Muccino

Emma Marrone al debutto da attrice nel nuovo film di Gabriele Muccino

Non solo musica nel futuro di Emma Marrone che, dalle pagine social, ha annunciato la sua presenza nel cast del nuovo film di Gabriele Muccino, intitolato "I migliori anni". [..]

Marco Carta: cosa si nasconde dietro il presunto furto delle magliette

Marco Carta: cosa si nasconde dietro il presunto furto delle magliette

Marco Carta è accusato di aver rubato delle magliette. Ma qual è il vero motivo per cui l'artista si trova in questa situazione? [..]