https://www.toptesti.it
https://www.toptesti.it
Michael Jackson: dopo la messa in onda del documentario "Leaving Neverland" è di nuovo bufera

Michael Jackson: dopo la messa in onda del documentario "Leaving Neverland" è di nuovo bufera

11/03/2019
  • Michael Jackson

I primi di marzo è stato diffuso il documetario "Leaving Neverland", lungometraggio che tratta dei presunti abusi sessuali messi in atto da Michael Jackson su due bambini di 7 e 10 anni: Wade Robson e James Safechuck.

Diretto da Dan Reed, dura quasi 4 ore e si incentra sull'ascolto dei racconti dei due, oggi trentenni, e dei loro familiari. Le parole sono spesso spezzate dal pianto, il ricordo trasforma il famoso parco delle meraviglie in una casa degli orrori.

Il documentario scorre via senza alcuna forma di contraddittorio. C'è una sola campana: quella dell'accusa. I ragazzi descrivono in modo dettagliato le loro vicende, le circostanze in cui hanno conosciuto il re del pop e come si è evoluto il loro rapporto, compresa quella sensazione di non essere vittima di abusi.

Michael Jackson era l'idolo, l'amico, il fratello maggiore, il titolare delle chiavi di un posto magico, in cui si intrecciava fiaba e realtà. Era una figura capace di rassicurare, di costruire una dimensione in cui stare bene. La consapevolezza di ciò che è accaduto realmente l'avrebbero maturata solo molti anni dopo. Ciò sarebbe testimoniato dal fatto che proprio uno dei due, Wade Robson, fu decisivo, con la sua testimonianza, per l'assoluzione di Michael dalle accuse di molestie nei confronti di Gavin Arvizo. Anche James Safechuck, nel 1993, ha negato gli abusi.

I giovani, che oggi raccontano una versione differente, si giustificano dicendo che volevano proteggere il re del pop, che erano attratti fortemente da lui e da ciò che rappresentava.

E così Michael Jackson, che durante l'ultima parte della sua vita si era già dovuto difendere da pesanti accuse di pedofilia, è di nuovo sul banco degli imputati. E non poteva essere altrimenti atteso che l'attenzione mediatica su questa tipologia di reati e la sensibilità sociale è cresciuta molto di recente. Lo scandalo Weinstein e il movimento #metoo hanno preso a cannonate il muro di omertà che ha sempre avvolto il mondo dello spettacolo, rivelando le storture del sistema.

Rimane la difficoltà di esprimere un giudizio e di prendere una posizione sulla vicenda, così come anche quella di capire dove finisce l'operazione commerciale e dove comincia l'effettiva tutela dei protagonisti di questa triste storia.

Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

NEWS NELLA CATEGORIA: GOSSIP E CURIOSITÀ

Prodigy: cosa c'è dietro la morte di Keith Flint

Caterina Katie Oliverio: sulla strada della musica

News dal mondo della musica

Gene Simmons: "Mick Jagger e Bono collasserebbero sul palco in mezz'ora vestiti come i Kiss"

Gene Simmons: "Mick Jagger e Bono collasserebbero sul palco in mezz'ora vestiti come i Kiss"

Non tutti possono fare ciò che fanno i Kiss. Non si tratta di cantare, ma delle condizioni in cui questo avviene. Parola di Gene Simmons. [..]

Jimmy Page: il desiderio assistito e la nuova compagna Scarlett, di soli 29 anni

Jimmy Page: il desiderio assistito e la nuova compagna Scarlett, di soli 29 anni

Jimmy Page è la fonte di ispirazione della sua nuova compagna Scarlett, che trasferisce nei suoi versi il loro amore e una sorprendente passione. [..]

Sfera Ebbasta: biglietti gratis per i genitori che accompagnano i figli

Sfera Ebbasta: biglietti gratis per i genitori che accompagnano i figli

Sfera Ebbasta riparte dopo la tragedia di Corinaldo aprendo i suoi tour ai genitori che oggi lo vedono come un esempio sbagliato. [..]

Dopo Al Bano, anche Toto Cutugno non è più gradito in Ucraina

Dopo Al Bano, anche Toto Cutugno non è più gradito in Ucraina

Alcuni deputati del governo ucraino hanno chiesto al capo dei servizi di sicurezza nazionale di impedire l'ingresso nel Paese a Toto Cutugno, accusato di essere filo russo. [..]

Caterina Katie Oliverio: sulla strada della musica

Caterina Katie Oliverio: sulla strada della musica

Quando ci si incammina sulla strada della musica, si sa quando si parte, ma non quando si arriva. Chi di strada ne sta facendo a grandi passi è Caterina Katie Oliverio, che da diversi anni macina concerti e canzoni. [..]

Michael Jackson: dopo la messa in onda del documentario "Leaving Neverland" è di nuovo bufera

Michael Jackson: dopo la messa in onda del documentario "Leaving Neverland" è di nuovo bufera

I primi di marzo è stato diffuso il documetario "Leaving Neverland", lungometraggio che tratta dei presunti abusi sessuali messi in atto da Michael Jackson su due bambini di 7 e 10 anni: Wade Robson e James Safechuck. [..]

Prodigy: cosa c'è dietro la morte di Keith Flint

Prodigy: cosa c'è dietro la morte di Keith Flint

Keith Flint, leader dei Prodigy, è stato trovato senza vita lunedì mattina nella sua casa nella contea di Essex. Le ultime immagini che si hanno di lui non mostrano segni di resa. [..]

Nadia Toffa: la iena lancia il suo primo singolo "Diamante Briciola"

Nadia Toffa: la iena lancia il suo primo singolo "Diamante Briciola"

Nadia Toffa è comparsa sui social armata di una canzone e di un microfono. Che sia l'inizio di una nuova vita artistica? [..]

Vladimir Luxuria: è uscito il singolo "Sono Un Uomo"

Vladimir Luxuria: è uscito il singolo "Sono Un Uomo"

Vladimir Luxuria ha da poco dato alla luce il singolo "Sono Un Uomo", già disponibile in streaming e su Youtube. [..]