Pietrosauro: l'intervista favorita


Ha vissuto ovunque e fatto mille esperienze tra palco e canoa. Lo abbiamo visto protagonista di The Voice of Italy Senior, nel team Clementino, in cui si è definito "il cantante trap più vecchio del mondo". Con il suo coach ha recentemente pubblicato il brano "Favorita", che si candida per un ruolo di protagonista nell'affollato panorama delle hit estive. Sulle nostre pagine ecco a voi Pietro Dall'Oglio, in arte Pietrosauro!

Pietro, benvenuto su Toptesti! Ci racconti del tuo percorso musicale prima di The Voice Senior?

Ciao e grazie per questa intervista! Ho iniziato da giovanissimo (anni '80) con le percussioni afro-cubane studiando in Italia con Karl Potter, grande percussionista del New Jersey, famoso per le sue collaborazioni con Pino Daniele e Il Banco Del Mutuo Soccorso. Poi jazz, in particolare con la compagnia Afrodanza di Bob Curtis. Infine ho collaborato con Serpiente Latina, la prima orchestra italiana di salsa.

Ho aperto dunque la mia scuola di percussioni e scritto il primo manuale di percussione, edizioni Anthropos. Ho collaborato con nomi importanti (Stefano Palatresi, Angostura, Tony Esposito, Renzo Arbore) e studiato ovunque nel mondo (Senegal, Cuba, New York, Brasile).

Ho pubblicato diversi album: "Angostura" nel 1993, "Negrobianco" nel 1998 (i miei amici in Africa mi chiamavano così perché dicevano che suonavo con il loro stile e la loro anima, pur essendo bianco). Nel 2005 ho realizzato un importante cd doppio all'Avana cantando e suonando con i migliori e più famosi cantanti dell'isola, realizzando importanti concerti nei teatri di Cuba.

Nel 2014 è uscito il mio album "L'Anima Che Parla", cantautorale e rhythm&beat. Nel 2015 ho iniziato a cantare rap/trap e ho pubblicato l'album "Vetro". Ho deciso in seguito di usare lo pseudonimo di Pietrosauro quando eseguo questo tipo di musica (pietro - dinosauro) nel senso che sono uno dei cantanti meno giovani di questo genere musicale.

Con Clementino è stato amore a prima vista, sfociato nel brano "Favorita". Ce lo vuoi presentare?

Durante la partecipazione al programma "The Voice of Italy ? Senior" ho fatto ascoltare "Favorita" a Clementino: ne era entusiasta! Così tanto che, una volta uscito dal programma, durante il quale mi aveva promesso un brano insieme, ne abbiamo riparlato. Ed ecco qua!

Con Clementino avete anche in programma delle esibizioni live per questa estate?

Non al momento ma, se volesse, sarei pronto a cantare con lui!

E' più trasgressivo un trapper di 63 anni o un adolescente che canta le canzoni di Gino Latilla?

Non mi sento propriamente un trasgressivo, ma forse lo sono nel senso che scrivo canzoni e non costruisco prodotti musicali: parlo di me e parlando di me credo di parlare a chi mi ascolta, che può immedesimarsi nelle cose che dico.

Mi considero un "Fossati trap", ma ci sono tanti giovani che hanno il coraggio di dire cose, come Madame e Massimo Pericolo: l'età credo c'entri poco o nulla.

Pietro, quante canzoni hai scritto e qual è quella che assolutamente dovremmo ascoltare?

Credo che uno dei miei brani più seguiti, "Cocaina", valga davvero la pena d'essere ascoltato perché trovo abbia un testo profondo. Poi "Bebe", che spopola in centroamerica, o "La Vita", che è un brano che amo molto.

Il recente video di Clementino che canta "Navicella" sullo sfondo della cascata delle Marmore è un caso oppure no, visto che è il posto dove hai una base di rafting?

È un caso. Non ci siamo sentiti su questo ed effettivamente non mi sembra che Clementino abbia nominato il rafting. Noi li, da quasi 30 anni, abbiamo fondato una delle basi più importanti d'Europa, di cui sono Presidente.

Sei un grande viaggiatore e il covid ti avrà certamente frenato in questo senso. Ci racconti della tua pandemia in barca?

Ho passato oltre 4 mesi bloccato in barca alle isole de Las Perlas, Panama, lato pacifico (un paradiso). Li ho composto 9 canzoni che contano molto per me e, se ascoltate il mio brano "4 Mesi Io E Il Mare", capirete più di qualsiasi racconto la meraviglia che ho vissuto.
























Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

INTERVISTE

News dal mondo della musica

Spotify e Neil Young ai ferri corti: questioni di covid

27/01/2022

Spotify usa il macete nei confronti di Neil Young e in queste ore sta eleminando dalla piattaforma tutta la sua discografia. Ecco cosa è successo.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Damon Albarn contro Taylor Swift

27/01/2022

Quelle che sta accadendo tra Damon Albarn e Taylor Swift sembrano le classiche schermaglie d'amore o meglio i dispetti che si fanno gli amanti quando hanno deciso di percorrere strade diverse. Tutto sembrerebbe essere scaturito dal nulla

GOSSIP E CURIOSITÀ

La musica vintage sempre più padrona del mondo digitale

25/01/2022

La musica di una volta trae grossi benefici dal mondo digitale con numeri inaspettati e in continua ascesa.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Adele in lacrime su Instagram

25/01/2022

Una grandissima artista che non ha vergogna nel mostrare al grande pubblico il suo lato più fragile merita tutto il rispetto. Adele pochi giorni fa con una diretta di Instagram ha comunicato ai fans che la sua residency, che

GOSSIP E CURIOSITÀ

Dopo 3 anni è pronto il nuovo disco di Luchè

24/01/2022

Chissà se nei primi anni '90 Luca Imprudente immaginava che un giorno sarebbe stato conosciuto ben oltre i confini partenopei. Con tanto lavoro e tanta determinazione questo ragazzo ha realizzato il suo sogno, oggi infatti è uno degli pilastri del rap italiano conosciuto con il nome di Luchè.

NUOVE USCITE MUSICALI

Antonio Vaglica con la sua straordinaria interpretazione guadagna un posto in finale a Italia's Got Talent


E' nata una nuova stella sul palco di Italia's Got Talent, una stella giovanissima di soli 18 anni ed il suo nome è Antonio Vaglica, calabrese della provincia di Cosenza. Si è esibito con il brano "SOS" di Dimash, pezzo difficilissimo e molto profondo che ha interpretato meravigliosamente e con una pronuncia francese impeccabile.

BAND EMERGENTI

La cantante no vax Hanka Horkà muore di Covid

21/01/2022

Il nome di Hanka Horka forse non dirà niente a molti di voi a meno che non siate particolarmente amanti della musica folk. Hanka è, anzi era, una cantante della Repubblica Ceca e voce del gruppo moldavo Asonance. Mi sono corretta ed usato il verbo imperfetto perché purtroppo quest'artista ci ha lasciati, è morta il

GOSSIP E CURIOSITÀ

Festival di Sanremo: chi ha condotto più edizioni?

20/01/2022

Ci sono presentatori del festival di Sanremo durati una sola edizione e ce ne sono altri che hanno marchiato a fuoco il loro nome sul palco dell'Ariston. Oggi vedremo i mattatori che hanno collezionato il maggior numero di presenze al timone della manifestazione, tra grandi filotti e ritorni a distanza di anni.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Elio guarda Sanremo perché ritiene sia brutto

19/01/2022

"Il festival di Sanremo? Lo guardo perché è brutto". Qualcuno ha trovato il coraggio di rispondere con estrema sincerità a questa domanda. E chi potrebbe essere se non Elio, uno degli artisti più ironici e graffianti del panorama musicale italiano degli ultimi 30 anni.

CONCERTI ED EVENTI

Sondaggio

Sanremo Giovani 2022 - Chi sarà la sorpresa?

 
Risultati sondaggio
Martina Beltrami - Parlo di te
Destro - Agosto in piena estate
Littamè - Cazzo avete da guardare
Senza_Cri - A me
Esseho - Arianna
Matteo Romano - Testa e croce
Samia - Fammi respirare
Yuman - Mille notti
Altri