Prodigy: cosa c'è dietro la morte di Keith Flint

Prodigy: cosa c'è dietro la morte di Keith Flint

06/03/2019
  • Prodigy

Keith Flint, leader dei Prodigy, è stato trovato senza vita lunedì mattina nella sua casa nella contea di Essex. Le ultime immagini che si hanno di lui, risalenti a 2 giorni prima del decesso, sono state diffuse dal giornalista Rob Hadgraft tramite twitter: gli scatti lo ritraggono intento a gareggiare in una corsa podistica, la 5 km chiamata "Parkrun" a Chelmsford. Sembra in forma, tanto è vero che fa registrare il suo record personale, chiudendo sotto i 21 minuti.

Ma l'apparenza inganna e a quella espressione di benessere fisico non corrisponde la serenità dell'animo. Chi lo conosceva bene sapeva che non era un buon periodo a causa della separazione dalla moglie Mayumi Kai. Si erano conosciuti nel 2006, dopo un concerto, quando Keith era vittima degli eccessi da star: "Eravamo in tour e a un certo punto lei entrò nella stanza dove stavamo noi e sapete come vanno queste cose. Io non riuscivo a parlare, mi travolse subito. In quel momento ho capito che dovevo farla finita sia con la droga che con il sesso occasionale".

Lei lo aveva salvato dalle sue dipendenze. Finita questa relazione però, Flint ha ritrovato i suoi antichi demoni, sprofondando in un baratro di depressione. A ciò si aggiunge anche la messa in vendita della casa coniugale di Essex, luogo dove peraltro era nato e cresciuto. E' stato un pò come mettere in vendita i propri ricordi, nella consapevolezza che disfarsene avrebbe comportato sia costi che benefici.

Flint, insieme ai Prodigy, ha contribuito alla diffusione della cultura del rave party a livello globale. E' inoltre riuscito a mescolare il rock, il punk, la techno e l'elettronica in modo tale da risultare sempre credibile, trovando uno stile molto personale. Lascia in eredità 10 album e il suo forte impatto fisico, che lo colloca in posizione mediana tra un personaggio dei cartoni animati e una presenza inquietante: alzi la mano chi non avrebbe provato un brivido freddo a ritrovarsi con lui in un vicolo buio, coi capelli verde elettrico a spillo, gli occhi spiritati e quell'aria tutt'altro che rassicurante.

Dietro il suicidio c'è uno stato emotivo compromesso dalla solitudine, un dolore che il successo, la fama e il denaro non sono riusciti ad arginare.

Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

NEWS NELLA CATEGORIA: GOSSIP E CURIOSITÀ

Nadia Toffa: la iena lancia il suo primo singolo "Diamante Briciola"

Michael Jackson: dopo la messa in onda del documentario "Leaving Neverland" è di nuovo bufera

News dal mondo della musica

"Welcome To The Jungle record store": la casa del vinile a Roma

"Welcome To The Jungle record store": la casa del vinile a Roma

Il progetto è partito nel 2016: negozio di dischi, ma anche tanto altro per questa roccaforte del vinile. [..]

Montone: gelato nero e occhi blu

Montone: gelato nero e occhi blu

Montone lancia la sua "Drink Tropicale" tra i tormentoni estivi: è una foglia d'autunno nell'azzurro mare d'agosto. [..]

Rocco Hunt medita l'addio alla musica: ma che succede?

Rocco Hunt medita l'addio alla musica: ma che succede?

Segnali preoccupanti dal profilo Instagram di Rocco Hunt che, in un lungo sfogo, sembra intenzionato a dire basta con la musica. [..]

Andy Gibb: il fratello minore che non volle entrare nei Bee Gees

Andy Gibb: il fratello minore che non volle entrare nei Bee Gees

I Bee Gees potevano essere 4, invece che 3. Una operazione sempre tutta in famiglia, visto che a infoltire l'organico doveva essere il fratello minore, Andy Gibb. [..]

Valeria Marini multata per il bagno stellare in piazza di Spagna: voleva promuovere il nuovo singolo

Valeria Marini multata per il bagno stellare in piazza di Spagna: voleva promuovere il nuovo singolo

Valeria Marini, allo scopo di promuovere il suo nuovo singolo "Me Gusta", si è tuffata nella Barcaccia, ottenendo lo scopo di far parlare di sè al costo di una multa neanche troppo salata. [..]

Kloer: ho imparato a sognare

Kloer: ho imparato a sognare

Chiara Morelli, in arte Kloer, è una cantante e musicista, con esperienze anche nel mondo del musical. Nonostante la giovanissima età, è già da un pò che ha cominciato a scalare la montagna e ha diverse cose da raccontare. E ce le ha raccontate. [..]

Il ritorno delle Calippe: Romina e Debora protagoniste di un tormentone estivo

Il ritorno delle Calippe: Romina e Debora protagoniste di un tormentone estivo

Le Calippe, divenute virali grazie a una intervista su una spiaggia di Ostia, sono pronte per lanciare il loro tormentone estivo. [..]

Canzoni napoletane: i 10 brani più belli

Canzoni napoletane: i 10 brani più belli

Le canzoni napoletane tradizionali sono conosciute in tutto il mondo e alcune di esse rappresentano un elemento distintivo non solo del popolo partenopeo, ma dell'identità dell'Italia intera. [..]

Nitro: 10 cose che non sapete e 10 cose che sapete su di lui

Nitro: 10 cose che non sapete e 10 cose che sapete su di lui

Nitro è un giovane vecchio del mondo hip pop. Sapete davvero tutto di lui? [..]