Ritratto di Willie Peyote


Guglielmo Bruno, in arte Willie Peyote, si distoglie dall'immagine del rapper-gangster a cui siamo abituati. Con occhiali da vista e camicetta a quadri appare più come uno giovane scrittore che uno del giro hip-hop tutto tatuaggi e sguardi truci.

I suoi brani accattivanti, ironici ma allo stesso tempo di denuncia hanno attirato immediatamente su di sé l'attenzione del pubblico e degli addetti ai lavori.

"Educazione Sabauda", uscito a gennaio 2016, è l'album che segna la svolta per il rapper torinese grazie a canzoni come "Io non sono razzista ma"e "C'era una vodka" ma è con "La Sindrome di Turet", pubblicato per l'etichetta 451 con distribuzione Artist First il 6 ottobre 2017, che si conferma come una delle voci più autentiche del panorama musicale italiano.

Un lavoro più aperto alla melodia e molto amplio a livello strumentale, con all'interno una serie di brani capaci di imprimersi subito nei timpani e nel cuore degli ascoltatori. Il disco affronta il tema della libertà d'espressione e dei limiti della stessa, in un'epoca in cui la comunicazione è cambiata profondamente a causa della tecnologia.

Sicuramente non è solo la forma, a metà tra il rap e il cantautorato, che fa di Willie Peyote una felice eccezione del nostro panorama musicale contemporaneo, ma è anche e soprattutto il contenuto dei suoi testi.

Numerosi infatti sono i riferimenti e le citazioni più o meno velate alla musica italiana degli ultimi 40 anni e Willie Peyote (senza cappello solo Guglielmo, cit.)sa tracciare un ritratto acuto e sempre molto personale del presente in cui viviamo, dimostrandosi capace di essere il rapper che piace a chi non ascolta rap ed il cantautore che gli amanti del rap non possono non apprezzare.

Il disco è stato anticipato, il 15 settembre, dal video "Ottima scusa", il cui brano, nella settimana d'uscita, è entrato direttamente al 1°posto della classifica Viral50 di Spotify.

Azzurra Posteraro

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

NUOVE USCITE MUSICALI

News dal mondo della musica

Of New Trolls: Gianni Belleno, radici forti e una valigia di "Sogni"

04/12/2021

Gianni Belleno è un'icona del rock progressivo italiano, batterista e cantante dei New Trolls, oggi of New Trolls. Lo abbiamo intervistato in occasione della recente uscita del nuovo album "Le Radici E Il Viaggio Continua", un lavoro che non dimentica il passato ma che volge lo sguardo verso il futuro.

INTERVISTE

Gente che ha conosciuto i Queen con il film "Bohemian Rhapsody"

26/11/2021

"Ho scoperto i Queen con il film "Bohemian Rhapsody" è una affermazione che fa molto discutere. Oggi ne discutiamo anche noi.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Labelle: "Nudaxte"

24/11/2021

Fenomeno di Tik Tok, con oltre 350.000 followers, Martina Bellotti da Como, in arte Labelle, in questo mese di novembre piazza il suo esordio discografico con il singolo "Nudaxte".

NUOVE USCITE MUSICALI

Cugini Di Campagna contro i Maneskin: "Basta copiare i nostri abiti"

09/11/2021

E' successo davvero. I Cugini Di Campagna hanno accusato i Maneskin di "copiare" i loro abiti di scena.

CONCERTI ED EVENTI

Personaggi famosi che cantano e non lo sai

06/11/2021

Ci sono attori, gente dello spettacolo, sportivi e politici che amano cantare. Alcuni hanno anche inciso singoli, album o hanno addirittura una carriera in questo settore, seppur passata sotto silenzio. Oggi vi sveliamo alcuni personaggi famosi che si sono messi alla prova nella musica.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Simone Baldelli: stai "Sereno"


Esce domani, 5 novembre, il singolo di Simone Baldelli "Sereno" per Ma Và Music Label.

NUOVE USCITE MUSICALI

Hit Parade: Ultimo sale in vetta

01/11/2021

Ultimo sale in cattedra con il suo nuovo album "Solo": è il più venduto di tutti.

NUOVE USCITE MUSICALI

I cantanti che hanno più figli

28/10/2021

Alcuni artisti, sia italiani che stranieri, hanno dato vita a famiglie numerose, composte da figli naturali e adottivi. Oggi scopriamo quali sono i cantanti che hanno dato di più in ambito procreativo.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Zakk Wylde: quella volta che fece lo stronzo con Ozzy Osbourne

25/10/2021

Zakk Wylde ha raccontato del clima o, per meglio dire, dell'aria che tirava durante le registrazioni dell'album "No More Tears" con Ozzy Osbourne.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Sondaggio

Quale Talent musicale preferisci?

 
Risultati sondaggio
The Voice
X-Factor
Amici
American Idol
America's Got Talent
Britain's Got Talent