Carmen Consoli pubblica "Due Parole" a 25 anni di distanza

Carmen Consoli pubblica "Due Parole" a 25 anni di distanza

15/03/2021

Sono già passati 25 anni da quando Carmen Consoli esordì con "Due parole", il suo primo album, e di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia. Oggi è un'artista di fama internazionale che vanta moltissime pubblicazioni, con circa 2 milioni di dischi venduti, un disco multi-platino, 11 dischi di platino e tre dischi d'oro, può affermare di non essere più una novellina del settore.

Eppure io non riesco a dimenticare quella giovanissima cantante catanese che, con i capelli cortissimi e chitarra in braccio, presentò a Sanremo "Amore di plastica", facendo per me una differenza abissale con tutte le altre giovani proposte in gara. Lei si che aveva voce, carisma e moltissimo talento.

È ancora questa la versione della Consoli che preferisco. "Due parole" è ancora il mio album preferito ed è con immensa gioia che apprendo la sua pubblicazione in vinile, proprio in occasione dei 25 anni di attività dell'artista.

Il disco è stato registrato e mixato da Allen Goldberg presso lo studio mobile The Music Terminal e prodotto dallo stesso Goldberg e da Francesco Virlinzi, che scoprì l'artista catanese in uno dei suoi concerti con il precedente gruppo i Moon's Dog Party.

Per l'occasione sono stati registrati tutti i brani del disco incluso "Quello che sento", che le aprì le porte di Sanremo giovani nel 1995 e la già ricordata "Amore di plastica" scritta insieme a Mario Venuti per Sanremo 1996, dove si classificò ottava.

Non vedo l'ora di godermi il vinile e sentire la sua voce interpretare gli stessi brani a 25 anni di distanza.

Teresa Moccia

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

NEWS NELLA CATEGORIA: NUOVE USCITE MUSICALI

Il re del liscio ci abbandona, Raul Casadei è morto all'età di 84 anni

Tommaso Paradiso: ti apro un locale in 10 minuti

News dal mondo della musica

Diodato: il brano del film su Roberto Baggio prodotto da Netflix

Diodato: il brano del film su Roberto Baggio prodotto da Netflix

Il brano principale del film su Roberto Baggio prodotto da Netflix porta la firma di Diodato e si chiama "L'Uomo Dietro Il Campione". [..]

È morto Nick Kamen icona pop degli anni '80

È morto Nick Kamen icona pop degli anni '80

Il 4 maggio a soli 59 anni ci ha lasciato Nick Kamen, era malato da tempo di cancro e non è riuscito a sconfiggere la malattia. La prima immagine che ho di lui risale a parecchio tempo fa, ero poco più che una bambina [..]

Intervista esclusiva a Luigi Porto: movimento tellurico

Intervista esclusiva a Luigi Porto: movimento tellurico

Luigi Porto è un compositore e sound designer cosentino che lavora a New York. Lo abbiamo intervistato in occasione dell'uscita del suo ultimo album "Tell Uric", che racconta l'America proletaria, quella meno patinata delle minoranze, quella che lotta per non essere sopraffatta dalla gentrificazione. [..]

La filantropia di Dolly Parton

La filantropia di Dolly Parton

Non tutti sanno che la regina del country, Dolly Parton, ha deciso di contribuire in prima persona alla lotta contro il Coronavirus. L'attrice, cantante e musicista statunitense ha investito sul vaccino, e se oggi milioni di americani hanno potuto accedere ad almeno una delle dosi lo devono un po' anche a lei. [..]

Fedez contro la lega e la dirigenza Rai

Fedez contro la lega e la dirigenza Rai

Il concerto della festa dei lavoratori si è trasformato in polemica. Il protagonista è Fedez, che ha lanciato un'invettiva contro alcuni esponenti della lega e non solo. Ha iniziato il suo discorso ricordando la festa dei lavoratori, soprattutto di quella [..]

La pandemia ha fatto bene alla creatività, almeno ad alcune stelle della musica

La pandemia ha fatto bene alla creatività, almeno ad alcune stelle della musica

Scorrendo rapidamente le notizie, mi sono accorta di un elemento che torna a ripetersi più volte: la parola nuovo album. La produzione di nuovi dischi, almeno per alcuni artisti musicali è più che raddoppiata se facciamo un paragone con gli ultimi anni di attività. [..]

La line up del concerto del Primo Maggio: da Gianna Nannini a Madame

La line up del concerto del Primo Maggio: da Gianna Nannini a Madame

L'attesa è finita e mi viene da aggiungere giusto in tempo. È stata resa pubblica la line up del concerto del primo maggio, d'altronde ormai mancano davvero pochi giorni, l'appuntamento è per questo sabato. [..]

Le 5 peggiori cover straniere di brani italiani

Le 5 peggiori cover straniere di brani italiani

Quando si sta in casa tra la noia e l'alienazione, Youtube può essere una manna dal cielo per intrattenersi con fenomeni parastatali. In questo caso vogliamo sottoporre alla vostra attenzione alcuni cantanti che si sono cimentati in cover di brani italiani, con risultati di dubbio gusto. [..]

Colapesce e Dimartino: la collaborazione continua!

Colapesce e Dimartino: la collaborazione continua!

Non si sciolgono, almeno non ancora! Colapesce e Dimartino confermano che la loro collaborazione andrà avanti almeno ancora per un po'. Come si suole dire non tutti i mali vengono per nuocere e riferendoci ai due cantautori è proprio il caso di dirlo e adesso vediamo perché. [..]

Dua Lipa la vera star del pre-party organizzato da Elton John per la notte degli Oscar

Dua Lipa la vera star del pre-party organizzato da Elton John per la notte degli Oscar

Quello che si è appena concluso è uno degli eventi più attesi e più glamour dell'anno. La notte degli Oscar porta con sé sempre grandi aspettative e speranze, purtroppo per noi italiani non si è conclusa come avremmo desiderato, la nostra Laura Pausini ci è andata molto vicina [..]

I Fast Animals and Slow Kids spiegano come è nata la collaborazione con Willie Peyote

I Fast Animals and Slow Kids spiegano come è nata la collaborazione con Willie Peyote

Dalla casa perugina di Aimone Romizi, i Fast Animals and Slow Kids attraverso una divertente, onesta ed interessante video-intervista annunciano la loro prima vera collaborazione con un altro artista. [..]