Fedez contro la lega e la dirigenza Rai

Fedez contro la lega e la dirigenza Rai

03/05/2021

Il concerto della festa dei lavoratori si è trasformato in polemica. Il protagonista è Fedez, che ha lanciato un'invettiva contro alcuni esponenti della lega e non solo.

Ha iniziato il suo discorso ricordando la festa dei lavoratori, soprattutto di quella categoria che da un anno non ha il diritto di esercitare il proprio mestiere, facendo riferimento chiaramente al settore dello spettacolo.

Fedez decide di rivolgersi direttamente al presidente del consiglio apostrofandolo semplicemente come Mario e chiedendogli di attuare un progetto di riforma urgente, cito le testuali parole del cantante «come si è esposto nel merito della SuperLega con grande tempestività sarebbe altrettanto gradito il suo intervento per il mondo dello spettacolo».

Subito dopo Fedez si è concentrato sull'ostruzionismo della lega contro il DDL Zan, citando alcune espressioni che nel 2021 creano un po' di sconcerto, come quella del consigliere regionale Lega Liguria, Giovanni De Paoli, che si è espresso nei seguenti termini: "Se avessi un figlio gay, lo brucerei nel forno", chapeau!!!

A conclusione ha voluto anche mandare un messaggio al presidente dell'associazione "Pro Vita", il cattolico Jacopo Coghe, schieratosi contro il DDL Zan e non "accorgendosi" dice Fedez, che il Vaticano ha investito più di 20 milioni di euro in un'azienda farmaceutica che produce la pillola del giorno dopo, come dire qualcosa non torna....

Fedez non è stato il solo nella storia del concerto del primo maggio ad affermare che alcuni dei diritti fondamentali, tra cui quello di espressione, vengono costantemente calpestati. I primi furono gli Elio e le Storie Tese nel 1991, denunciarono la vicenda giudiziaria dell'ex presidente della Democrazia Cristiana, Giulio Andreotti.

Nel 1993 fu la volta dei Litfiba, Piero Pelù durante l'esibizione lanciò un'invettiva contro l'allora Papa Giovanni Paolo II, a cui consigliò di occuparsi di cose metafisiche e non di sesso, preservativi ed aborto.

Dalla Rai sempre le stesse risposte...la censura, ma come dicono dalla stessa dirigenza di Rai3, sono tutte dicerie e fandonie, la televisione pubblica non è mai intervenuta per mettere sotto silenzio questi interventi.

Teresa Moccia

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

NEWS NELLA CATEGORIA: GOSSIP E CURIOSITÀ

La pandemia ha fatto bene alla creatività, almeno ad alcune stelle della musica

La filantropia di Dolly Parton

News dal mondo della musica

10 cantanti italiani finiti in carcere

10 cantanti italiani finiti in carcere

Spaccio di droga, maltrattamenti, lesioni, associazione a delinquere sono alcuni dei reati contestati a famosissimi cantanti italiani. Oggi vi presentiamo una carrellata di artisti che hanno trascorso almeno una notte in carcere, a prescindere dal fatto che poi siano stati condannati o risultati innocenti. [..]

Extraliscio: "Punk da balera" nei cinema. Fantascienza di periferia

Extraliscio: "Punk da balera" nei cinema. Fantascienza di periferia

E' uscito in 120 sale cinematografiche il docufilm di Elisabetta Sgarbi "Punk da balera" sul trio delle meraviglie chiamato Extraliscio. [..]

Astrazeneca e Bruce Springsteen? Incompatibili.

Astrazeneca e Bruce Springsteen? Incompatibili.

Un'altra brutta notizia si abbatte sul vaccino Astrazeneca, ma questa volta non viene dal campo della ricerca scientifica o da nessuna autorità in campo sanitario, bensì dalla musica, in particolare dal settore della live music. Con il rallentamento dei contagi e l'aumento della percentuale delle persone vaccinate molti [..]

Il sorriso da 40 carati di Post Malone

Il sorriso da 40 carati di Post Malone

"Dai diamanti non nasce niente..." così citava una delle più amate canzoni di Fabrizio De Andrè "Via del campo", condivido a pieno il pensiero di uno dei miei cantautori preferiti, ma sembra che il mondo faccia orecchie da mercante. La pietra preziosa [..]

Una Courtney Love di fuoco contro Dave Grohl e Trent Reznor

Una Courtney Love di fuoco contro Dave Grohl e Trent Reznor

Non sono accuse che si possono digerire facilmente quelle di Courtney Love nei confronti di Dave Grohl e Trent Reznor. L'ex compagna del defunto leader dei Nirvana, Kurt Kobain, con un post su Instagram, che ha poi cancellato, ha praticamente disintegrato l'ex batterista del famosissimo gruppo statunitense ed il fondatore dei Nine Inch Nails. [..]

Marcello Pieri: still rolling! - Intervista esclusiva

Marcello Pieri: still rolling! - Intervista esclusiva

Nel 1991 Marcello Pieri partecipò al Festivalbar con "Se Fai L'Amore Come Cammini (vengo a piedi con te)", ottenendo una grande riscontro. In occasione dei 30 anni dalla pubblicazione, il cantautore romagnolo ha riarrangiato il suo più grande successo. Lo abbiamo incontrato per capire, in tutto questo tempo, come sia cambiato lui insieme alla sua canzone, e quali siano i suoi prossimi obiettivi nel mondo della musica. [..]

Nirvana: materiale inedito ma solo per gioco

Nirvana: materiale inedito ma solo per gioco

Gli ex membri dei Nirvana sono ancora molto amici e capita che suonino tra loro per il puro piacere di stare insieme. [..]

Con "Mille" Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti danno il benvenuto all'estate.

Con "Mille" Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti danno il benvenuto all'estate.

Mille sono le volte che vorrei continuare ad ascoltare questa canzone, mille quelle che vorrei vedere questo inaspettato trio esibirsi dal vivo e "Mille" è il titolo del loro brano, fresco, fresco di uscita. Cosa unisce Orietta Berti, Fedez e Achille Lauro a parte la partecipazione all'ultimo festival di Sanremo, i primi due come concorrenti e l'ultimo come ospite fisso? Non è poi tanto un mistero. [..]

"Vaccinated": punk anticovid

"Vaccinated": punk anticovid

Kyle Gass esorcizza le paure del vaccino anticovid con una canzone: "Vaccinated". [..]

Addio a Michele Merlo

Addio a Michele Merlo

Michele Merlo, ex concorrente della trasmissione "Amici", è deceduto a soli 28 anni a causa di una leucemia fulminante. [..]

I gruppi che hanno all'attivo il maggior numero di reunion

I gruppi che hanno all'attivo il maggior numero di reunion

Ci sono gruppi che si sciolgono per poi ritrovarsi più e più volte. Oggi vedremo alcune formazioni che vanno a braccetto con la turbolenza. [..]