Skin e la città che non c'è

Skin e la città che non c'è

02/01/2018
  • Skunk Anansie

Seconda uscita dopo Montalto, questo è il cammino, e poi dritto fino a corso Mazzini. Parafrasare Edoardo Bennato non servirà. Skin ha già dimenticato Cosenza e questo è il suo messaggio di congedo: "10.000 crazy Italians about to rock in the New Year with @officialskunkanansie! Grazie Capodanno di Cadenza for the brilliant night! buon Anno tutti! Happy New Year Everyone!"

La città non riecheggia nelle sue parole e al suo posto un perverso t9 apre le strade all'ironia più facilona. Ma con quell'ingaggio da mille e una notte la cantante degli Skunk Anansie non poteva almeno rileggere il post prima di pubblicarlo? O forse è rimasta profondamente colpita dall'accento locale tanto da metterlo in vetrina?

Sarebbe andato bene Cosangeles, avremmo anche apprezzato Chiarenza, ma Cadenza proprio no. A 18 ore dalla comparsa di queste 3 righe e nonostante più di qualcuno abbia sottolineato lo strafalcione, quelle parole sono ancora lì, sulle pagine social di Skin.

E così i seguaci di tutto il mondo si staranno chiedendo dove diavolo abbia suonato a Capodanno, alla ricerca della città che non c'è. Azzeccare il nome avrebbe significato mettere un mignolo del piede nell'Europa della musica, facendo parlare di sé anche solo per l'anomalia geografica che questo live rappresenta. Si vede che la pubblicità non era compresa nel prezzo.

Nel post di Skin emerge un altro dato interessante: "10.000 crazy italian!" Rispetto alle attese un pò pochini per la portata dell'evento. In realtà erano molti di più, distribuiti sul serpentone del corso, nella vana speranza di avanzare. Il gruppo britannico, però, non è riuscito a percepirli, bloccati da un servizio di sicurezza che ha limitato gli ingressi nelle vicinanze del palco, tenendo il resto degli spettatori a una distanza tale da non consentirgli di partecipare.

Il concerto, in effetti, è filato liscio. Tuttavia si ricorda a noi stessi che un efficiente servizio d'ordine è quello che garantisce alti livelli di sicurezza senza compromettere l'accesso allo show e la fruibilità dello spettacolo.

Ma al di là degli errori sul nome della città, del cachet troppo alto, del live troppo corto e degli ingressi limitati, una risposta a Skin è d'obbligo: dalla città di Cadenza, grazie di tutto Sganganensi.

Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

NEWS NELLA CATEGORIA: CONCERTI ED EVENTI

Capodanno a Cosenza con gli Skunk Anansie: vince la transenna

Cristina D'Avena: "Duets" è disco di platino

News dal mondo della musica

Montone: gelato nero e occhi blu

Montone: gelato nero e occhi blu

Montone lancia la sua "Drink Tropicale" tra i tormentoni estivi: è una foglia d'autunno nell'azzurro mare d'agosto. [..]

Rocco Hunt medita l'addio alla musica: ma che succede?

Rocco Hunt medita l'addio alla musica: ma che succede?

Segnali preoccupanti dal profilo Instagram di Rocco Hunt che, in un lungo sfogo, sembra intenzionato a dire basta con la musica. [..]

Andy Gibb: il fratello minore che non volle entrare nei Bee Gees

Andy Gibb: il fratello minore che non volle entrare nei Bee Gees

I Bee Gees potevano essere 4, invece che 3. Una operazione sempre tutta in famiglia, visto che a infoltire l'organico doveva essere il fratello minore, Andy Gibb. [..]

Valeria Marini multata per il bagno stellare in piazza di Spagna: voleva promuovere il nuovo singolo

Valeria Marini multata per il bagno stellare in piazza di Spagna: voleva promuovere il nuovo singolo

Valeria Marini, allo scopo di promuovere il suo nuovo singolo "Me Gusta", si è tuffata nella Barcaccia, ottenendo lo scopo di far parlare di sè al costo di una multa neanche troppo salata. [..]

Kloer: ho imparato a sognare

Kloer: ho imparato a sognare

Chiara Morelli, in arte Kloer, è una cantante e musicista, con esperienze anche nel mondo del musical. Nonostante la giovanissima età, è già da un pò che ha cominciato a scalare la montagna e ha diverse cose da raccontare. E ce le ha raccontate. [..]

Il ritorno delle Calippe: Romina e Debora protagoniste di un tormentone estivo

Il ritorno delle Calippe: Romina e Debora protagoniste di un tormentone estivo

Le Calippe, divenute virali grazie a una intervista su una spiaggia di Ostia, sono pronte per lanciare il loro tormentone estivo. [..]

Canzoni napoletane: i 10 brani più belli

Canzoni napoletane: i 10 brani più belli

Le canzoni napoletane tradizionali sono conosciute in tutto il mondo e alcune di esse rappresentano un elemento distintivo non solo del popolo partenopeo, ma dell'identità dell'Italia intera. [..]

Nitro: 10 cose che non sapete e 10 cose che sapete su di lui

Nitro: 10 cose che non sapete e 10 cose che sapete su di lui

Nitro è un giovane vecchio del mondo hip pop. Sapete davvero tutto di lui? [..]

Il walkman compie 40 anni

Il walkman compie 40 anni

Buon compleanno a un oggetto destinato a cambiare per sempre la fruibilità della musica. [..]