Sarai

Sarai

 POP
 301

Vota questo testo:
Voto degli utenti: 0.0/10 - Voti totali: 0

Mary anne


Bring it on back to the young days when things wasn't so hard
Playin kickball in the school yard
The year before kindergarten when memories started at the day care
All the Little kids used to play there
We had no worries just hated nap time but fingerpaintin' and playin' tag was fine
And we would all run around except for this girl
She stayed in the corner, Yeah her name was Mary Anne
She missed half of the school days scince the year began
Never wore a shirt that showed more than her hands
She rockin' jeans & Long sleeves in like 90 degrees
You know lil' kids they treat her like she got a disease
Came in 1 day all her hair was gone
Said her mamma cut it off cause she did something wrong
Tears in her eyes when she finally said somethin
Usually she would get scared and wouldn't say nothin

Days that went by, she had to cry, wonder why did it happen to me
Day after day, she slipped away, wonder why did it happen to me

Elementary she got the seat next to me
Lucky i wasnt mean like the rest could be
She treated like an outcast wonder how long she could outlast
Bein alienated by the whole class
It was still touch and go with the whole school scenario
In for days out for weeks still scared to speak
I wonder if that one time she had tried to tell and the teacher shrugged her off like Oh Well
I wonder if that shut her down
Maybe she had no one to turn to
Maybe this little girl didnt know what to do
We had a project one week me and Mary Anne a team
So i invited her to my house for ice cream
She bangin on the door at the house invite her to sit on the couch
She looked me in the eyes
Mary Anne began to cry
I said what's wrong she said she wanted someone to tell her why

Days that went by, she had to cry,
wonder why did it happen to me
Day after day she slipped away, wonder why did it happen to me

After that incident she didnt really want to talk to me
I'd see her in the hall
Call out but she wouldnt walk with me
Junior high she got cover up caked up
You could see the bruises underneath the make - up
Stories to make up people askin question now
She breakin down but still no confessions now
She walk around dazed out lost in another land spaced out
And as days go by she grows more distant
Teachers barely aware of her existance
She in and out more out than in
And one day i'm in class
The ambulance pass screechin
Down by the artroom off to the right in the bathroom
They found Mary Anne on the floor
A bottle next to her
Said she took like 50 pills or more
And left a note that said she couldnt handle it no more

Days that went by, she had to cry,
wonder why did it happen to me
Day after day she slipped away, wonder why did it happen to me

Lascia un commento alla canzone

Biografia

Sarai, pseudonimo di Sara Bassotti, nasce a Roma il 09 Settembre 2001. All?età di 14 anni inizia a scrivere i primi testi, mossa dall?urgenza di raccontare e raccontarsi e dall?esigenza di esternare una grande delusione familiare che la teneva ancorata al passato. La Musica è per lei un?entità a cui raccontare tutto, un angelo custode a cui affidare pensieri, sogni, gioie e paure, sconfitte e vittorie; una sorta di oracolo a cui porre domande e dal quale ricevere risposte, risposte che non tardano mai ad arrivare. Inizia a suonare da autodidatta e, poco dopo, si iscrive a corsi privati, fino a seguire il percorso formativo in Chitarra Jazz al Conservatorio di Roma. Negli anni del Liceo, ricopre il ruolo di frontwoman e seconda chitarra del gruppo punk-rock Four Vibes, con cui pubblica, nel 2018, l?EP di debutto ?Such a Good Lover?. Nello stesso anno, Sarai intraprende un?esperienza all?estero, trascorrendo un anno nella coloratissima Repubblica Dominicana: un?esperienza che cambia profondamente l?artista, arricchendola personalmente e professionalmente. Al suo ritorno in Italia, si avvicina sempre di più al panorama discografico nazionale, cimentandosi nella composizione di brani originali, che fondono le sonorità attuali alle sue radici rock, dando così vita ad un indie-pop-rock unico nel nostro Paese. Il suo talento, la sua determinazione ed il suo amore per la musica la portano, a fine 2020, a firmare un contratto discografico con The Bluestones Records, attenta e proficua label romana con cui Sarai pubblica, il 19 Febbraio 2021 il suo primo singolo da solista, ?Ci hai perso tu?. Nell?estate dello stesso anno, esce ?Laissez-faire?, un brano romantico ma dal netto taglio ironico, con cui l?artista riconferma un?impronta stilistica, autorale e vocale, unica, autentica e riconoscibile. Pochi mesi più in là, Sarai è tra i concorrenti della quattordicesima edizione di X Factor Italia, dove viene apprezzata da giudici e pubblico per vocalità e versatilità. Ad Ottobre 2021, la cantautrice capitolina rilascia in tutti i digital store ?Gif?, un pezzo romantico e introspettivo che evidenzia l?ecletticità della sua penna e l?emozionalità della sua voce; una voce ricca di colori Soul che punta e giunge dritta al cuore, una timbrica piena, calda, avvolgente, che prende per mano l?ascoltatore ed attraverso l?universale abbraccio della musica, lo trasporta in un mondo costellato di sogni, speranze ed energia.

Artisti correlati

News dal mondo della musica

Umbria Jazz: 260 concerti in 10 giorni

20/05/2022

Oltre 260 eventi in 10 giorni, 11 diverse location e 90 band per un totale di 500 musicisti. Dopo 2 anni di stop o di edizioni in pillole, torna a Perugia, dall'8 al 17 luglio, l'Umbria Jazz extended version, il più importante festival jezzistico italiano, nato nel 1973.

CONCERTI ED EVENTI

Dire Straits: la storia del titolo di "Sultans Of Swing"

19/05/2022

"Sultans Of Swing" è una canzone simbolo dei Dire Straits, con quella chitarra sobria, ma terribilmente incisiva. Dietro il titolo del brano c'è una storia e oggi proveremo a raccontarla.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Lene Marlin dove sei?

17/05/2022

Che fine ha fatto Lene Marlin? Da "Unforgivable Sinner" ai giorni nostri. Storie di corazze mancate.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Eurovision Song Contest 2022: vince l'Ucraina


L'Ucraina non ha vinto, ha stravinto la 66° edizione dell'Eurovision Song Contest. La canzone "Stefania" della Kalush Orchestra ha ottenuto 631 punti totali, ben 165 punti in più del Regno Unito, secondo classificato con Sam Ryder che ha cantato "Space Man".

CONCERTI ED EVENTI

Metallica: ragazza brasiliana partorisce durante il concerto

14/05/2022

Lo scorso weekend i Metallica si sono esibiti in Brasile, a Curitiba, davanti alla consueta muraglia umana, e li, mentre suonavano "Enter Sandman", è sbocciata una vita.

CONCERTI ED EVENTI

Jovanotti: il migliore spot per la Calabria

12/05/2022

Jovanotti ha scelto la Calabria per girare il videoclip di "Alla Salute", un brano ben augurante e di festa. La location individuata è Scilla, in particolare la località Chianalea, che è il borgo più antico del paese, anche detto "la Venezia del sud".

CONCERTI ED EVENTI

Eurovision Song Costest: la corsia preferenziale delle "Big Five"

11/05/2022

All'Eurovision Song Contest ci sono 5 nazioni che accedono direttamente alla finale: quali sono e perchè hanno questo privilegio.

CONCERTI ED EVENTI

Addio a Richard Benson

10/05/2022

Si è spento all'età di 67 anni il popolare musicista e conduttore Richard Benson. Era ricoverato da tempo in una clinica romana.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Qual è la canzone più lunga al mondo?

09/05/2022

La durata media di una canzone è 3 minuti. Ci credereste se qualcuno vi dicesse che c'è un brano che dura 18 giorni?

GOSSIP E CURIOSITÀ

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song