Testo Stanza 309 di Gaia Gozzi

Stanza 309

Non c'è più niente attorno
soltanto macchine
ognuno fa quello che può
o resta immobile
e riparto dal mio sudore
dai miei calcoli fatti male
dalla stanza 309
e riparto da
mi ritrovi nel frigo vuoto
nella mia metà dell'armadio
è deserto quello che è stato

Quello che odio sa di te
forse è normale
come quei film di serie B
non meriti

Quando è finito il mondo
stanotte alle tre

la vita con te intorno
ricordami com'è
e riparto dal mio stupore
dai tuoi fiori lasciati al sole
dalla stanza 309

Quello che odio sa di te
forse è normale
come quei film di serie B
non meriti

Cercherò il mio posto dentro all'atmosfera
per riuscire a stare bene anche da sola
forse è normale
come quei film di serie B
non meriti

Quello che odio sa di te
forse è normale
come quei film di serie B
non meriti
 
 

Gaia Gozzi - Le ultime news

Tormentoni estate 2020

Tormentoni estate 2020

Ogni stagione ha le sue note e non è estate senza tormentoni. Vediamo quelli del 2020. [..]

Gaia Gozzi: è proprio adesso che comincia la salita

Gaia Gozzi: è proprio adesso che comincia la salita

Gaia Gozzi è la vincitrice di Amici 19. Ha trionfato in uno studio senza pubblico, come mai era successo nella storia del programma. Non è stata facile né scontata la sua affermazione, a discapito di avversari forti e molto amati come Giulia Molino, Nicolai Gorodiskii e Javier Rojas. [..]

News dal mondo della musica

American Music Award 2020: è sempre Taylor Swift

American Music Award 2020: è sempre Taylor Swift

Gli AMA hanno sempre lo stesso padrone: Taylor Swift trionfa anche quest'anno. [..]

Marty McFly ritorna al futuro: "Non andare nel 2020!"

Marty McFly ritorna al futuro: "Non andare nel 2020!"

Torna sulle scene Marty McFly e stavolta collabora con il rapper americano Lil Nas X. [..]

Angela di Mondello: non ce n'è coviddi, capitolo secondo

Angela di Mondello: non ce n'è coviddi, capitolo secondo

Angela di Mondello ancora protagonista: coviddi, canzone, videoclip e sanzione. [..]

Pooh: deceduto Stefano D'Orazio

Pooh: deceduto Stefano D'Orazio

Stefano D'Orazio, storico batterista, autore e voce dei Pooh, è deceduto ieri, all'età di 72 anni. [..]

Rick Allen: storia del batterista dei Def Leppard con un braccio solo

Rick Allen: storia del batterista dei Def Leppard con un braccio solo

Rick Allen è sopravvissuto a un incidente stradale e, nonostante abbia perso un braccio, ha continuato a suonare. Ancora oggi è il batterista dei Def Leppard. [..]

Quando Elvis si vaccinò in diretta tv

Quando Elvis si vaccinò in diretta tv

Il braccio di Elvis per la campagna di vaccinazioni antipolio: quando non c'erano gli influencer ma ugualmente lo Stato coinvolgeva i personaggi famosi per veicolare il messaggio. [..]

L'anno senza musica...

L'anno senza musica...

Si, lo riconosco, sicuramente il titolo è eccessivo. Non vorrei attribuire altre colpe a questo 2020, già ne ha diverse da scontare, e poi ad essere onesti non è vero che ci ha esclusivamente sottratto cose, anzi potrei dire con serenità che ci ha portato doni in abbondanza: mascherine, gel disinfettanti, distanziamento sociale ed un bel pò di tempo da dedicare a noi stessi.. [..]

Max Pezzali: "Qualcosa Di Nuovo"

Max Pezzali: "Qualcosa Di Nuovo"

Max Pezzali lancia il nuovo singolo "Qualcosa Di Nuovo" e l'omonimo nuovo album. [..]

Ligabue: l'ultimo bacio

Ligabue: l'ultimo bacio

Ligabue e il presunto bacio gay. Non è tempo per noi. [..]

Nemo: concerto per un solo spettatore

Nemo: concerto per un solo spettatore

La pandemia obbliga gli artisti a creare nuovi format e nuove occasioni di esprimersi. Alberto Nemo propone un concerto per un unico spettatore. [..]

Essere Eddie Van Halen

Essere Eddie Van Halen

Eddie Van Halen, uno dei più grandi chitarristi della storia, è deceduto all'età di 65. Adesso è leggenda ma lo era anche prima. [..]